Sostegno alla pizza tradizionale

Sostegno alla pizza tradizionale

Mugnai di Napoli e Gruppo Piccola Napoli insieme per sostenere e valorizzare la pizza tradizionale. La presentazione della partnership avverrà a Tuttopizza da lunedì 20 a mercoledì 22 alla Mostra d’Oltremare di Napoli.

Con Mugnai di Napoli anche gli chef dei grani Vito de Vita ed Helga Liberto, il tecnologo pizzaiolo Salvatore Kosta, l’esperienza di Cereal Lab e BeCheffy ed Enzo Paciello con Arte Bianca Lab Mugnai di Napoli ha deciso di sostenere il Gruppo Piccola Napoli nel suo percorso di promozione e tutela dell’artigianato legato al mondo pizza. La presentazione della partnership avverrà nel corso della tre giorni partenopea di Tuttopizza in programma a Napoli da lunedì 20 a mercoledì 22 maggio alla Mostra d’Oltremare.

La partnership con GPN – Gruppo Piccola Napoli è iniziata lo scorso mese in concomitanza con l’avvio dell’International Pizza Festival in giro per l’Italia, di cui Paco Linus e il gruppo da lui coordinato sono testimonial.

«Siamo particolarmente contenti – dichiara Domenico Ragosta, patron di Mugnai di Napoli– di dare avvio a questa collaborazione con il Gruppo Piccola Napoli, un gruppo operativo di pizzaioli che non ha perso il contatto con il cliente, un gruppo nato dal basso, aperto a tutti e che è diventato un punto di riferimento internazionale nel panorama della pizza.

La loro totale apertura alle varie tradizioni e culture nei vari mercati ci spinge a considerare questo rapporto

come privilegiato perché ci consente di comprendere subito i trend del mondo pizza. Mugnai diNapoli è infatti un’azienda fortemente ancorata alla tradizione, la cui linea di farine Sanfelice appartiene alla più classica delle culture della pizza ma la nostra visione e la nostra direzione di mercato, in costante espansione, hanno uno sguardo puntato sul futuro e sulle tendenze contemporanee. Ci auguriamo che questa partnership possa offrire a entrambi i soggetti coinvolti strumenti utili per procedere in questo cammino verso la creazione di una community reale e concreta».

Nel corso dei tre giorni di Tuttopizza, ricchissimo il programma di appuntamenti previsto daMugnai di Napoli in collaborazione con Cereal Lab per far degustare le pizze preparate con tutta la gamma di farine della linea Sanfelice, tra cui quelle pensate per impasti alternativi sia alla tradizione napoletana sia alla versione “crunch”. Tra i protagonisti, ci saranno: Paco Linus di Gruppo Piccola Napoli, Enzo Paciello e Alessandro Monaco di Arte Bianca Lab, gli chef dei grani Vito De Vita ed Helga Liberto e il pizzaiolo e tecnologo alimentare Salvatore Kosta.

Nel pomeriggio i laboratori dedicati all’impasto coordinati da BeCheffy.

PROGRAMMA DI EVENTI

Lunedì 20 maggio

ore 12,00

Degustare una pizza napoletana. Laboratorio del Gusto con Paco Linus (Gruppo Piccola Napoli)

ore 14,00

I lievitati che nascono dal grano. Talk e degustazione con Antonio Puzzi, Vito De Vita, Helga Liberto, Salvatore Kosta.

ore 16,00

Impariamo a impastare. Laboratorio a cura di Cereal Lab e BeCheffy con Enzo Paciello (ArteBianca Lab)

Martedì 21 maggio

ore 12,00

Fattella tu! Creare un menù pizza con diversi impasti. Laboratorio di menu engineering e foodcost condotto da Antonio Puzzi con la partecipazione dei Maestri Pizzaioli del Gruppo Piccola Napoli.

ore 16,00

Impariamo a impastare. Laboratorio a cura di Cereal Lab e BeCheffy con Enzo Paciello (ArteBianca Lab)

ore 17,00

(Stand Gruppo Piccola Napoli) Firma dell’accordo di partnerhsip tra Mugnai di Napoli e Gruppo Piccola Napoli.

Mercoledì 22

ore 12,00

Gli impasti alternativi. Laboratorio del Gusto con Paco Linus (Gruppo Piccola Napoli)

ore 16,00

Impariamo a impastare. Laboratorio a cura di Cereal Lab e BeCheffy con Alessandro Monaco (Arte Bianca Lab)

Informazioni:

Mugnai di Napoli

Tel.: 0815125452

Email: info@mugnaidinapoli.com



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *