Polpette al ragù campano al Food for Life restaurant

Polpette al ragù campano al Food for Life restaurant

Al Food for Life restaurant di Casoria l’inverno si celebra con le polpette al ragù “100% made in Campania”

 Carne di manzo del Sannio e pomodori San Marzano Dop per le polpette in coccio al ragù che da giovedì 22 novembre entreranno nel menu invernale del Food for Life restaurant di Casoria (Na). Ingredienti 100% prodotti in Campania secondo i classici della cultura culinaria napoletana. Presentazione alquanto originale della pietanza, servita in un coccio di terracotta, viene ricoperto da un sottile disco di pasta per pizza con lo scopo di preservare il calore delle polpette fino al momento dello “scoperchiamento”. Il ricco patrimonio agroalimentare regionale è, però, protagonista dell’intero menu in cui, tra le tante novità, spiccano la Parmigiana di zucca con cotto affumicato, pomodorini del piennolo gialli e provola di Agerola e i Tonnarelli con crema di carciofi, julienne di pancetta alla zingara e scaglie di provolone del monaco Dop.

Il Food for Life sin dalla sua apertura, avvenuta nel luglio 2017, ha puntato sui prodotti del territorio e sui piatti della tradizione napoletana ispirati alla cucina delle nonne ma reinterpretati con un tocco di originalità. Quattro i soci fondatori del locale, amici sin da quando erano ragazzini, uno dei quali è lo chef Mario Troia, con ventennale esperienza in importanti realtà ristorative, che funge da supervisore della giovane brigata di cucina composta da Domenico Sepe, Claudio Baratto e Pasquale Perrotta. Alla proposta di cucina si affianca anche una selezione di pizze, apprezzate per la loro leggerezza. Molta attenzione anche agli ospiti vegeteriani e con intolleranze nonché agli under 10 ai quali è dedicata la proposta ne “bimbi del menu”.

Food for Life restaurant & pizza

Via Monti del Matese, 74

Casoria (Na)

Tel. 081 5404140

Aperto tutti giorni a pranzo e a cena

(articolo di L. Gambacorta)

Ulteriori foto



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *