Folla al Festival del Panuozzo di Gragnano

Folla al Festival del Panuozzo di Gragnano

«Siamo fortemente entusiasti per la notevole partecipazione in tutti e tre i fine settimana.

Come previsto, anche il Festival del Panuozzo, che non si svolgeva da oltre dieci anni, ha attirato un pubblico numerosissimo. È stato bello vedere tante persone visitare Gragnano ed assaggiare le nostre eccellenze. Il nostro obiettivo è e sarà quello di far percepire, soprattutto fuori dai nostri confini, che Gragnano è la patria del food di qualità», queste le parole del primo cittadino gragnanese Paolo Cimmino.

Termina con successo“Gragnano Enogastronomica” iniziativa, fortemente voluta dall’amministrazione comunale, il cui obiettivo è stato di mettere in risalto la sinergia esistente tra il vino di Gragnano, le eccellenze enogastronomiche dei Monti Lattari, come il Panuozzo e la Ciliegia di Castello; la ricchezza culturale, storica e paesaggistica rappresentata dalle numerose tele di prestigiosi artisti, chiese di rilevanza architettonica e percorsi turistico-naturalistici presenti nel territorio gragnanese da oltre 500 anni.

Visite guidate, seminari enogastronomici, show cooking ed artisti prestigiosi hanno arricchito i 6 giorni della kermesse. «Il brand Gragnano Enogastronomica è realtà – ha dichiarato con orgoglio il Presidente del Consiglio Comunale Aniello D’Auria – È partito un vero progetto di marketing territoriale grazie a tutti i produttori che hanno sin da subito percepito la grande opportunità del progetto, facendo sì che si realizzasse.

Il logo della kermesse Gragnano Enogastronomica potrà essere usato anche per il packaging in modo da contraddistinguere e valorizzare il territorio ed il prodotto.

Il primo giro di boa è stato superato alla grande, ora si guarda avanti per i prossimi step!»

Presidente Associazione Pizza e Panuozzo di Gragnano Camillo Arpaia: «Un plauso va a tutti i pizzaioli che hanno gestito in maniera ottimale le migliaia di persone venute a Gragnano per mangiare il Panuozzo originale. Abbiamo cercato di soddisfare tutte le esigenze avendo un occhio di riguardo per i celiaci o gli intolleranti al lattosio grazie alla collaborazione con l’azienda Salerno Food. In pochissimi eventi, legati al mondo del food, si dedica uno spazio gastronomico alle persone allergiche. Dopo oltre 10 anni abbiamo ridato luce ad uno street food molto apprezzato in tutta la Campania e non solo».

(Articolo di A. Ammirati)